Recensione Emergency per iOS: App per le emergenze

 In App
Emergency App icon

Prezzo: gratuita
Compatibilità: iOS 10 >
Sviluppatore:Patrick Balestra

UI design - 5/10
Funzionalità - 9/10

Verdetto finale

App utile, ma da migliorare

In questo articolo, dedichiamo una recensione a Emergency per iOS. Siete in vacanza in una meta da sogno e la sfortuna colpisce senza pietà: uno scippo, un infortunio o un malore. Si spera sempre che non succeda mai, tuttavia è bene essere pronti a reagire (anche con una mossa di krav maga). Avvisare immediatamente chi di dovere può far guadagnare tempo prezioso. Anche perché, diciamolo, in situazioni difficili nessuno ha il tempo e nemmeno la lucidità di attivare il roaming, attendere un segnale 3G e cercare in Internet.

Quando si dice “c’è un’App per tutto”, ne troviamo unaper iPhone pensata per le emergenze. Progettata da Patrick Balestra, un giovane studente ticinese dell’USI, si tratta di un esempio di talento made in Ticino. Ci riferiamo a Emergency Phone Numbers – World (che chiameremo solo “Emergency”). Questa piccola App per iOS non fa altro che fornire i numeri di telefono per le emergenze di ogni Nazione del globo (polizia, ambulanza, pompieri). Ciliegina sulla torta, l’App permette di selezionare un contatto dalla rubrica (per le emergenze) e fornice infine luogo e coordinate GPS attuali. Uno strumento immediato e di indubbia utilità per chiunque abbia bisogno di aiuto.

Tuffiamoci quindi nella recensione di Emergency per iOS.

L’App non si limita alla sola Svizzera: chi scrive ha testato quanto i servizi di localizzazione permettano di determinare automaticamente il Paese nel quale ci si trova. Tutto questo in maniera rapida e automatica. Non da ultimo, notiamo l’uso del 3D Touch per vedere subito i numeri di emergenza (stranamente, i numeri vengono riportati due volte). Fin qui, eccellente! Lato funzionalità, la recensione di Emergency per iOS fa emergere punti di forza.

App Emergency: 3D Touch

Recensione di Emergency per iOS: aspetti legati a UI e UX

Graficamente, questa App gioca sul contrasto fra un rosso (#ff3b30) e il bianco. Ritroviamo pertanto l’analogia rosso=emergenza=sangue, il che ci può stare.

Si potrebbe però contestarne l’uso eccessivo. Per chi ha l’occhio del designer è evidente che l’interfaccia utente (UI) viene appiattita in un’unica tela. L’elenco Nazioni soffre dello stesso problema: tutto rosso… Anche con le bandiere che contengono lo stesso colore!

emergency_05

Non solo! Le funzioni sembrano essere messe lì in sequenza, senza curarsi delle finezze grafiche. Un altro aspetto legato all’interfaccia utente sono le enormi icone per la localizzazione e per l’elenco Paesi. Tutti vengono mostrati con dimensioni eccessive. Potremmo affermare che manca una gerarchia visiva.

emergency_02

I numeri di emergenza veri e propri sono ben visibili grazie al contrasto fra rosso e bianco. La possibilità di effettuare la chiamata avviene attraverso un’azione di slide verso destra dell’icona circolare contenente la cornetta. L’interazione non risulta sufficientemente chiara: si tratta di uno slider o di un divisore? Questo tipo di elemento UI serve ad impostare un valore compreso fra due  limiti (a esempio, la luminosità dello schermo). Non è il caso della telefonata: la fai o no.

emergency_03

A tal proposito, il modello proposto da Apple per comporre un numero telefonico funziona meglio.

Altro esempio di UI, un’App chiamata Ticino Cuore (sviluppata da DOS Group SA) che fornisce, fra le altre funzioni, i numeri di emergenza (e altro): in questo caso, il lavoro di UI design è di livello superiore e si percepisce una gerarchia visiva. Nelle loro peculiarità grafiche, il concetto è lo stesso: un bottone circolare funziona.

emergency_cuore_06

Ultimo esempio di UI datato, una voce fuori dal coro: l’App my144 fa uso di scheumorfismo e, curiosamente, la funzione di chiamata al 144 (un bottone) viene sbloccata grazie a uno slider. Si può discutere sull’uso dello slider in questo contesto, tuttavia la UI e l’azione richiesta sono chiare.

emergency_my144_07

La tipografia fa largo uso di corpi carattere elevati. Se da un lato questo evidenzia i numeri di telefono, dall’altro tutta la UI grida vendetta.

Stabilità e performance di Emergency

Si tratta di un’App veloce e semplice, nulla da ridire.

Punti critici

Emergency è un’App semplice che non presenta gravi difetti tali da impedirne l’utilizzo.Per intenderci, funziona così com’è. I punti critici sono circostanziati agli aspetti di “interaction design”.

I dati di localizzazione, dal canto loro, risultano accurati ma statici. In caso di bisogno, se l’utente fosse impossibilitato a trasmetterli a voce (perdita di conoscenza ma anche barriera linguistica), non c’è modo di inviarli tramite SMS al contatto preferito!

emergency_04

Last but not least, con un tap sul nome lo si scollega da Emergency… senza preavviso.

In conclusione: Emergency conviene?

La risposta è “sni”. Certo, Emergency meriterebbe maggior lavoro sul piano interfaccia utente, tuttavia ha un suo perché. La presente recensione di Emergency desidera spronare un giovane sviluppatore iOS, lodevole nello spirito di iniziativa, a migliorare ancora.

Post suggeriti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca